Analisi Tecnica – Cosa Sono le Trend Line

Le trend line sono probabilmente la forma più comune di analisi tecnica oggi utilizzata.

Se tracciate correttamente, possono essere accurate come qualunque altro metodo. Sfortunatamente, molti trader non le tracciano correttamente, o tendono a costruirle in modo che si adattino al mercato invece del contrario.

Nella forma più basilare, una linea di trend al rialzo si traccia lungo il fondo di aree di supporto (valli) facilmente identificabili. In un trend al ribasso, la linea di trend si traccia alla sommità di area di resistenza (picchi) facilmente identificabili.

L’importanza di una trend line è funzione della sua lunghezza, del numero delle volte in cui è stata testata o avvicinata, e dal suo grado di inclinazione.

La dimensione o lunghezza di una trend line è un fattore importante. Una trend line che è stata in forza per nove mesi sarà più importante di una che è rimasta intatta solo per nove settimane o nove giorni. Più potente è la trend line e più ispira fiducia, per cui la sua rottura sarà estremamente significativa. Anche il numero di volte in cui una trend line è stata testata ne determina l’importanza.

Un trend molto ripido è difficile da mantenere ed è soggetto ad essere interrotto abbastanza facilmente. Tutti i trend vengono alla fine interrotti, ma i più ripidi con ogni probabilità verranno interrotti più velocemente. Pertanto l’interruzione di un trend particolarmente ripido è meno significativa di quella di un trend più moderato e prolungato. Lo sfondamento di una trend line ripida si risolverà di solito in breve movimento di correzione in seguito al quale il trend riprenderà a un ritmo notevolmente inferiore e più prolungato.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *