Come Scrivere un Business Plan

Se stai presentando la tua candidatura per usufruire di un finanziamento a fondo perduto, un passaggio molto importante (basilare), è la scrittura del Business Plan, ti daro’ qualche consiglio utile per non commettere errori. In primo luogo si devono avere le idee molto chiare sul concetto imprenditoriale da sviluppare, descrizione attivita’, quali prodotti e servizi si vogliono offrire sul mercato e soprattutto essere il piu’ possibile convincente.

Un Business Plan per essere efficace deve presentarsi in modo chiaro ( comunicare subito il contenuto semplicemente senza equivoci con parole facili da comprendere e che non sia troppo lungo), specialistico (il piano deve avere un obbiettivo finale chiaro e anche obbiettivi intermedi quali: scadenze e budget), credibile (l’idea imprenditoriale proposta deve essere realistica, insieme ai bugdet di spesa che devono essere reali e credibili)e completo ( l’idea imprenditoriale deve essere descritta con tutte le informazioni necessarie per lo sviluppo del business in modo dettagliato).

Ci sono anche errori da non commettere nella stesura del Business Plan quale: ignorare la conconrrenza, scriverlo come se fosse una ricerca di mercato, proporre proiezioni finanziarie improbabili, dimenticarsi di proteggere le informazioni strategiche contenute nel Business Plan.

Seguendo questi consigli non si dovrebbero avere problemi nel convincere gli investitori della bonta’ dell’idea imprenditoriale, affinche’ siano accettate le richieste dei finanziamenti a fondo perduto.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *