Importanza di Curriculum e Reputazione

L’altra sera, una mia amica mi ha scritto, chiedendomi se avevo ancora dei contatti all’interno delle aziende dove sono stato, per un suo amico in cerca di lavoro.

Gli ho risposto di si, ma necessitavo di maggiore informazioni sul suo amico.

In questi casi, la risposta che solitamente otteniamo è sempre la stessa:

“Va bene, ora ti faccio avere il suo curriculum!”

Ho sempre pensato che scrivere un “profilo” su chi siamo, cosa abbiamo fatto e cosa facciamo, sia un lavoro davvero impegnativo.

Un curriculum è un vero e proprio biglietto da visita. Diciamo una porta verso il colloquio ufficiale con il nostro probabile datore di lavoro.

Certo, ripensandoci, mi chiedo se ad oggi, valga di più un curriculum o le nostre referenze sul web.

In effetti compilando il primo, potremmo scrivere un sacco di informazioni, molte delle quali anche inventate. Hai presente quello che si scrive sull’area riguardante lo sport?

Davvero le “sparano grosse” e inevitabilmente, quando poi ti si presentano davanti, tutto sembrano che delle persone che praticano attività fisica regolarmente.

Invece, con il web, c’è poco da scherzare!

Non solo puoi trovare pagine o contenuti scritti da te, ma anche le opinioni degli altri, sul tuo conto.

Per esempio uno degli articoli più letti nel mio blog è quello in cui ho parlato della mia esperienza nel settore degli immobili.

In America, per esempio, molte aziende prima di assumere un nuovo dipendente si cimentano in vere e proprie ricerche sul web per conoscere la loro reputazione sulla rete.

Con il mio nome, ho ritrovato miei passati commenti su vari blog, in cui chiedevo informazioni tecniche e domande generiche per migliorare i miei siti.

Ci sono anche discussioni a cui ho partecipato, molte delle quali a volte dei veri e propri “bracci di ferro” ma in fondo, quello che rappresentano, è proprio la mia personalità.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *