Come Diventare una Comparsa

Un primo importante passo per sfondare nel cinema è sostenere un provino e magari cominciare con un ruolo di comparsa. Vediamo come si fa a dimostrare di esser un talento e lavorare all’inizio anche solo come comparse. Ecco qualche suggerimento. Fiction e serial tv offrono tante opportunità di lavoro. Oltre ai protagonisti sono innumerevoli talvolta i personaggi minori che caratterizzano la trama e le scene di prodotti cinematografici. Vediamo come fare per lavorare come comparsa.

In una scena di un film, quante figure minori e apparentemente messe li per caso passano davanti agli occhi dello spettatore. Nulla è casuale in effetti, ma tutto studiato e reso possibile da moltissimi addetti ai lavori che curano ogni dettaglio delle scene e, quindi, delle relative comparse.

Ogni comparsa è regolarmente retribuita, e la selezione spesso prevede casting attraverso i quali il regista e gli sceneggiatori scelgono volti e figure da inserire nel lavoro cinematografico.
La scelta delle comparse in genere è affidata ad un capogruppo comparse. Oltre alla selezione sarà sua cura il reclutamento e controllo dei documenti della formazione e della gestione delle risorse.

Per potere lavorare anche occasionalmente nel mondo dello spettacolo bisogna disporre del tagliandino dello spettacolo, ottenibile gratuitamente previa iscrizione presso l’Ufficio Collocamento dello Spettacolo con la qualifica di generico, fotocopia di un documento di identità, codice fiscale.

Molto interessante.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *