Come Diventare Animatore Turistico

Trovare il lavoro che appaghi sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista personale è diventata un’impresa molto ardua. A volte trovare il giusto compromesso è la cosa più saggia. Questa guida spiegherà come diventare animatore turistico.

Come animatore turistico troverai lavoro in strutture ricettive dedicate al turismo e ti occuperai di organizzare attività ricreative, ludiche, di gruppo o di intrattenimento in senso generale. L’espansione e la varietà del mercato ti permetteranno di trovare lavoro, soprattutto nei mesi estivi.

In passato per diventare animatore turistico, era sufficiente assolvere l’obbligo di istruzione e, con un esperienza in campo lavorativo, sportivo, dello spettacolo, avresti potuto presentare la domanda ad una struttura ricettiva. Oggi la concorrenza fa si che si debbano superare esami professionali.

Un buon animatore turistico deve possedere gradi capacità organizzative e avere un buono spirito di gruppo. Per avanzare in questo lavoro dovrai avere idee originali e, soprattutto negli ultimi tempi, conoscere almeno una lingua straniera. Inoltre, dovrai intrattenere relazioni con la clientela e saper intrattenere il pubblico.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *