Come Motivare i Collaboratori

Ti sei mai chiesto perché i tuoi collaboratori non sono motivati come vorresti? Si tratta di un problema diffuso e che pesa sull’economia di un’azienda.
Per trovare il modo giusto di incentivare i tuoi dipendenti a lavorare con il massimo impegno e dedizione, prova a seguire i suggerimenti che ti daremo qui di seguito.

Come riconoscere le inclinazioni dei collaboratori

Ognuno rende tanto meglio sul lavoro se occupato in mansioni che si addicono alle sue abilità personali.

Invita ogni impiegato a colloquio nel tuo ufficio e tenta di scoprire quali aspetti del suo lavoro preferisce e se ci sono compiti che esegue senza interesse.
Osserva i tuoi collaboratori al lavoro. Prendi nota dell’attenzione che rivolgono al proprio compito per capire se ne sono soddisfatti.
Prova a offrire compiti differenti di settimana in settimana finché tu e il tuo collaboratore non avrete trovato la mansione che meglio si allinea con le sue capacità.

Come motivare i collaboratori

La stipendio non è sempre sufficiente a motivare una persona che lavora.

Stimola i tuoi collaboratori ad essere creativi, fornendogli la possibilità di scegliere come svolgere il loro compito.
Incoraggia il senso di responsabilità e delega opportunità di decisione negli affari dell’impresa
Promuovi l’interazione sociale e il lavoro di gruppo.
Non essere eccessivamente critico e tollera gli errori meno rilevanti, soprattutto verso i nuovi assunti.
Sviluppa obiettivi e sfide per tutti i collaboratori.
Non risparmiare complimenti o incoraggiamenti se sono meritati.

Come mantenere l’entusiasmo tra i collaboratori

È importante che i dirigenti abbiano chiare aspettative nei confronti degli impiegati. Se non succede, i dipendenti si sentono autorizzati a comportarsi in modo svogliato.
Evita di imporre regole che non sono necessarie.
Non programmare riunioni superflue e improduttive (e noiose!).
Innescare una dura competizione interna fra gli impiegati può condurre ad un clima poco collaborativo.
Al posto di critiche severe, cerca di preferire un feedback costruttivo.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *