Come Gestire le Relazioni con il Cliente

Fa ormai parte della saggezza comune l’idea che il cliente debba avere un ruolo centrale per qualunque attività commerciale… Impara a tenere buoni rapporti con il cliente per migliorare la tua immagine e, di conseguenza, per accrescere i tuoi affari.

Come raccogliere informazioni sul cliente

Raccogliendo notizie sui tuoi clienti sarà più facile impostare una relazione solida ed efficiente . Potrai gestire tali informazioni con semplici database.

Stabilisci quali informazioni ti interessa conoscere.
Puoi partire dal profilo personale: età, sesso, professione e raccogliere dati anche sulle attese verso la tua azienda, gli aspetti che lo soddisfano di più ecc.
La raccolta può avvenire con un questionario allegato ai tuoi prodotti.
Prova ad incentivare il cliente con uno sconto.
In alternativa usa il tuo sito Internet: l’utente compila un modulo sulla pagina Web e spedisce il questionario alla tua casella e-mail.
Comodo, no?

Come gestire i problemi con il cliente

Risulta essere necessario seguire strategie semplici ma efficaci.

Tutti i canali di comunicazione, fax, telefono, e-mail, devono essere impiegati per costruire un rapporto di fiducia col cliente: deve pensare che sei a sua disposizione.
Dai l’impressione che il suo ordine e la sua pratica siano costantemente sotto i tuoi occhi.
Nella gestione dei reclami, non essere mai impreparato.
Appena il reclamo viene inoltrato, attiva rapidamente le strutture interne che se ne sono occupate.
Contatta prima possibile il cliente, scusandoti e provvedendo alla sua richiesta. Che guaio sarebbe se per inefficienza perdessi un cliente.

Come essere gentili verso i clienti

Un cliente è una persona, non stupirti di questa banalità: una gestione attenta degli affari non è sufficiente per meritare la considerazione del mercato. Imparare a stabilire un rapporto “umano” con la clientela, dunque, è fondamentale.

Devi essere disponibile per rispondere alle domande di un cliente.
Una telefonata non ti disturba, così come è un piacere rispondere ad un e-mail di un acquirente.
Devi essere puntuale agli incontri e se ritardi scusati sinceramente.
Mantieni relazioni non solo commerciali, ad esempio invia biglietti di auguri o piccoli doni in occasione delle maggiori festività.
Telefona con frequenza al cliente, per sincerarti che il suo lavoro proceda anche grazie ai servizi della tua azienda.

Molto interessante.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *